Quello che alcuni anni fa era considerato uno stato di opulenza, al giorno d'oggi è l'esigenza che la quasi totalità dei Responsabili della Sicurezza ed i datori di lavoro si trovano a dover affrontare.

I sistemi di controllo accessirivestono, al pari dei sistemi antintrusione e videosorveglianza, un'importanza fondamentale nell'assicurare la protezione delle persone, delle risorse e del know-how delle aziende, che sono sempre più aperte e nelle quali si muovono sempre meno dipendenti e sempre più personale esterno, costituito da fornitori e consulenti.

 

Aziende “aperte”, significa anche un aumento dei rischi legati alla protezione dei dati sensibili, ecco quindi l’importanza che ricopre un sistema di controllo accessi negli attuali scenari imposti dal GDPR, regolamentando l’accesso alle zone dove sono presenti sistemi informatici ma anche a quelle con documenti cartacei che, nonostante la digitalizzazione informatica, sono comunque sempre presenti negli ambienti lavorativi e, a differenza dei supporti digitali, possono essere facilmente consultati o sottratti. Aumentare la sicurezza, non solo informatica, sta diventando sempre più importante per le imprese perché, come scritto nella norma (articolo 32 cap. 2 GDPR), Nel valutare l'adeguato livello di sicurezza, si tiene conto in special modo dei rischi presentati dal trattamento che derivano in particolare dalla distruzione, dalla perdita, dalla modifica, dalla divulgazione non autorizzata o dall'accesso, in modo accidentale o illegale, a dati personali trasmessi, conservati o comunque trattati.

L'esigenza delle moderne Aziende di aprirsi al mondo esterno, ha aumentato la consapevolezza che il controllo degli accessi può e deve essere parte integrante dei sistema di sicurezza, non limitandosi alla semplice gestione dei varchi ma arrivando in certi casi ad essere primario per l'attivazione e la disattivazione dei vari componenti. Possiamo quindi dire che il primo aspetto di un "sistema sicuro", in un'azienda "aperta", oltre alla conoscenza dell'identità di tutte le persone che si muovono al suo interno, è la gestione delle autorizzazioni di accesso a determinate zone, potendone variare, o revocare, in qualsiasi momento le competenze.

In conclusione, possiamo affermare che per poter agevolare il flusso e l'operatività delle persone è fondamentale progettare un sistema tendo conto di:

- offrire la più facile accessibilità agli ambienti garantendo sempre un alto livello di sicurezza per beni e persone.

- garantire tutti gli automatismi per facilitare il rapporto uomo/ambiente di lavoro.

 - garantire alla popolazione aziendale la condizione di "azienda user friendly".


La nostra ditta, forte di un'esperienza decennale maturata come Centro Assistenza di aziende Leader del settore, è in grado offrire una consulenza professionale per lo sviluppo e la realizzazione di un corretto piano di gestione degli accessi.  Possiamo inoltre fare delle installazioni DEMO per poterVi dare modo di sperimentare la funzionalità dei prodotti *.